TRANSLIT ti può assistere nel processo di legalizzazione di un documento

Quando hai bisogno di utilizzare un documento all’estero per ragioni legali, spesso una traduzione certificata o una copia conforme non sono sufficienti. In questi casi è necessario richiedere una Postilla. La funzione della Postilla è certificare l’autenticità della firma e del timbro di un pubblico ufficiale e della veste in cui lui o lei ha agito.

TRANSLIT si trova nei pressi del Dipartimento degli Affari Esteri, e può ottenere una Postilla su documenti rilasciati in Irlanda nell’arco di poche ore.

Una Postilla è una certificazione riconosciuta dagli Stati che hanno sottoscritto la Convenzione dell’Aia del 5 ottobre 1961 che convalida, con pieno valore giuridico sul piano internazionale, l’autenticità di qualsiasi atto pubblico, rimuovendo la necessità di ricorrere alla legalizzazione consolare. In Irlanda la Postilla è emessa dal Dipartimento degli Affari Esteri.

Alcuni documenti richiedono un’autenticazione ulteriore per l’uso in ambito internazionale. Tra questi si trovano anche (ma npn solo): provvedimenti di adozione, affidavit, certificati di nascita, contratti, certificati di decesso, diplomi, certificati di matrimonio e di divorzio, richieste di brevetto, procure, passaporti, certificati di residenza e fascicoli accademici.

La sua unica funzione è di certificare l’autenticitá della firma del documento. Una postilla è un certificato allegato a un documento perchè esso sia accettato da istituzioni estere. In fondo alla pagina potete trovare l’elenco dei Pesi che accettano e riconoscono la Postilla.

TRANSLIT può facilitarvi applicando il timbro della Postilla nella maggior parte dei documenti emessi in Irlanda per l’estero.

Nella maggior parte dei casi la Postilla è richiesta per procure necessarie all’estero. In questi casi la Postilla verificherá la veridicitá delle firme o dei timbri della pubblica amministrazione, come per esempio notai, su documenti pubblici. Questo viene richiesto per tutti i documenti con valore legale in Paesi diversi da quello in cui essi sono stati emessi. Noi di TRANSLIT possiamo fornire Postille per qualsiasi documento emesso in Irlanda e possiamo fare da tramite per l’emissione di Postilla su documenti rilasciati in Russia, Ucraina, Moldavia e Bielorussia. Abbiamo stretti contatti con agenzie situate in questi Paesi che ci permettono di ottenere una Postilla in tempi più brevi rispetto alla richiesta in consolato.

Se hai bisogno di questo servizio, non esitare a contattarci.

Ecco una lista dei paesi che accettano la Postilla:

Albania, Andorra, Antigua e Barbuda, Argentina, Armenia, Australia, Austria, Azerbaijan, Bahamas, Bahrain, Barbados, Bielorussia, Belgio, Belize, Bosnia e Herzegovina, Botswana, Brunei Darussalam, Bulgaria, Burundi, Capo Verde, Repubblica Popolare Cinese (solo Hong Kong & Macao), Colombia, Isole Cook, Costa Rica, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Repubblica Dominicana, Ecuador, El Salvador, Estonia, Fiji, Finlandia, Francia, Georgia, Germania, Grecia, Grenada, Honduras, Ungheria, Islanda, India, Irlanda, Israele, Italia, Giappone, Kazakistan, Corea del Sud, Repubblica del Kirghizistan, Lettonia, Lesotho, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malawi, Malta, Isole Marshall, Mauritius, Messico, Moldavia, Principato di Monaco, Mongolia, Montenegro, Namibia, Olanda, Nuova Zelanda, Nicaragua, Niue, Norvegia, Oman, Panama, Paraguay, Perù, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Romania, Russia, Santa Lucia, Saint Vincent e Grenadine, Samoa, San Marino, Sao Tomé e Principe, Serbia, Seychelles, Slovacchia, Slovenia, Sud Africa, Spagna, Suriname, Swaziland, Svezia, Svizzera, Macedonia, Tonga, Trinidad e Tobago, Turchia, Ucraina, Uruguay, Uzbekistan, Vanuatu, Venezuela.

 

Copyright © TRANSLIT 2009 – 2017. All rights reserved.